Pranzo di Ferragosto, idee per un menu a tema

Pranzo di Ferragosto, idee per un menu a tema

Il pranzo di Ferragosto è un momento gioioso e conviviale che molte persone scelgono di trascorrere al ristorante o in un locale. La vostra attività rimane aperta durante il ponte del 15 agosto? Cogliete l’occasione per trasformate questa giornata di festa in una possibilità di guadagno. Per attrarre pubblico nel vostro locale, proponete un menu a tema fresco e colorato, perfetto per festeggiare.

Pranzo di Ferragosto: menu completo

Il pranzo di Ferragosto dev’essere colorato, saporito e gustoso, senza essere troppo pesante. Il caldo e la voglia di fare un tuffo in acqua se ci si trova al mare, saranno elementi determinanti nella scelta dei piatti. Per questo motivo vi consigliamo di proporre da subito un menu saporito, ma leggero.

Partiamo con gli antipasti. Semplici da preparare, le bruschette alla melanzana sono uno stuzzichino dal sapore decisamente estivo. Con Combi Wave potete prepararle in meno di un minuto e la ricetta è facile da realizzare. Per questo antipasto sfizioso vi serviranno bruschette bastano pane, pomodorini, melanzane e basilico.

Il primo non può non essere un piatto di pesce. Inserite nel menu del pranzo di Ferragosto paccheri con polpo e pomodorini. Una proposta semplice e genuina, che si ispira ai gusti del mare Mediterraneo. Ai vegetariani o ai non amanti del pesce, consigliate una paella a base di riso con pomodorini, olive nere e peperoni. Un piatto dal caldo sapore estivo, enfatizzato dalla paprika.

I peperoni sono i protagonisti anche del secondo che vi proponiamo per il pranzo di Ferragosto: ripieni con tonno, olive e gli immancabili pomodorini. Create un impasto unico con questi ingredienti per poi farcire i peperoni con il ripieno. Il segreto per renderli più morbidi è oliare per bene l’interno dei peperoni. Accompagnate questo piatto con un contorno fresco di valeriana, capperi e pesche.

Infine, siamo giunti al dolce: il gelato! Perfetto con ogni combinazione, il gelato è amato da tutti a fine pasto. Provate a creare nuovi gusti con Ice n Roll, il gelato mantecato all’istante che vi permette di preparare ricette nuove e originali. L’accostamento che vi suggeriamo è Ice n Roll al basilico, servito assieme a pezzi di succosa anguria. Un dessert digestivo e rinfrescante, perfetto per il post pranzo di Ferragosto.

Aperitivi esotici e multi-color

Non tutti i locali offrono pranzi e cene, molti bar ad esempio propongono l’apericena. Soluzione richiestissima per i bassi costi di preparazione dei piatti, è perfetta per tutte quelle attività che non possono creare un menu completo per il pranzo di Ferragosto. Via libera a gusti esotici e piatti colorati, meglio se abbinati a regola con un cocktail.

Per un aperitivo estivo e delicato preparate dei rotolini di zucchine e salmone. Una ricetta finger food facile da realizzare con zucchine, formaggio spalmabile e salmone affumicato. Dopo aver tagliato per lungo e grigliato le zucchine, arrotolatele insieme al salmone e al formaggio. Fissate il rotolino con un filo di erba cipollina e servite con foglie di menta.

Zucchine grigliate in un minuto con Combi Wave, scopri di più

In gusto leggero e delicato dei rotolini di zucchine e gamberi si sposa con un drink dai sapori esotici. Abbinate il piatto ad un cocktail al frutto della passione. Una bevanda beverina ed estiva preparata con succo d’arancia, succo d’ananas, limonata e polpa di frutto della passione. Da offrire sia in versione analcolica, sia alcolica con l’aggiunta di vodka.

Il menu ideale per Ferragosto? Piatti dai sapori estivi, pensati sia per le classiche portate da ristorante che per il finger food. Vi sono piaciuti i nostri consigli? Se volete scoprire altri spunti per un perfetto pranzo di Ferragosto, cliccate qui.

E tu cosa ne pensi?

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>