Il cremino piemontese conquista i palati dei cinesi, entusiasti dell’inaugurazione del primo Shanghai Choco Kebab corner. Fantasia, innovazione e divertimento, queste le parole chiave che caratterizzano Choco Kebab, il primo chocolate twister made in Italy.

I riccioli di cioccolato bianco e al latte sono sempre più richiesti sia a livello nazionale che internazionale. Sono moltissimi i gestori di locali in paesi esteri che hanno deciso di affidarsi a Techfood per l’esportazione di Choco Kebab, come Australia, Cile, Polonia e Turchia. Ora il dolce kebab è riuscito anche ad incantare l’estremo oriente con incredibile successo.

Choco Kebab è nato dalla voglia di celebrare la qualità dei prodotti, combinate con un pizzico di creatività e tecnologia. È un angolo di alta pasticceria composto da una vetrina refrigerata che mantiene alla temperatura corretta il maxicremino di cioccolato. Lo spiedo è venduto assieme ad una macchina per crêpes a doppia piastra, che cuoce delicatamente in pochi secondi l’impasto istantaneo e pronto all’uso. Il cremino di cioccolato a forma di kebab viene tagliato in sottili riccioli e scaglie e serve per farcire la Choco Pita.