State aprendo un locale nuovo e vi servono idee di stile low-cost? Non preoccupatevi per l’investimento: è possibile arredare un locale con pochi soldi, raggiungendo un grande effetto estetico. L’importante è avere un progetto chiaro, perché sulla brand identity di un locale si gioca il suo successo e nulla può essere lasciato al caso, come spieghiamo qui.

Leggete con attenzione i nostri consigli e vi accorgerete che è possibile arredare un locale con pochi soldi. Se invece dovete ristrutturare un locale con un budget basso, abbiamo l’articolo che fa per voi.

1. Fate spazio ai materiali di riciclo

Oggi riciclo è sinonimo di bellezza! Sono sempre di più i gestori italiani che sposano questa soluzione sostenibile per arredare un locale con pochi soldi, puntando a creare un’atmosfera eco-friendly. Fate un salto nei mercati delle pulci per trovare gli oggetti giusti, vintage o di modernariato.

2. Entrate in empatia con i potenziali clienti

Chi frequenta il vostro quartiere? Che tipo di arredo si aspetta di trovare in un locale? Si tratta di residenti o turisti, famiglie o studenti? Studiate attentamente il pubblico di riferimento per interpretare al meglio i suoi desideri. In questo modo eviterete di fare acquisti sbagliati.

3. Condividete le vostre passioni

Un locale o un bar esprimono il carattere del gestore, che divide la sua giornata con centinaia di clienti. Per aggiungere un tocco unico all’ambiente, scegliete un elemento d’arredo che richiami la vostra passione. Un vinile, un pezzo unico, o alcuni oggetti prelevati da una personale collezione possono fare la differenza.

4. Create l’effetto casa

Se avete abbastanza spazio, potreste creare un effetto soggiorno con divani e tavolinetti bassi, dove i clienti possono rilassarsi e sentirsi subito a proprio agio. Una soluzione estremamente semplice, ma molto apprezzata.

5. Costruite la giusta atmosfera

Tutto quello che inserite nel locale dev’essere armonico, ovvero capace di costruire un’atmosfera intensa. Non c’è bisogno di sovraccaricare lo spazio con una miriade di oggetti: piuttosto, curate l’equilibrio fra quelli che hai scelto.

E ricordate: i clienti apprezzano quando un locale ha un aspetto curato e coordinato. Lo dimostra l’esempio di Starbucks, la catena americana che concentra la propria strategia sull’esperienza di relax. Un ottimo modello da seguire per aumentare i clienti del proprio bar.