L’autunno 2015 si annuncia caldo e, tra i trend di stagione, vedremo – tra i diversi look – pelle e pizzo. La pelle, centrale per lo stile invernale, sarà declinata su ogni capo di abbigliamento: dalla gonna ai pantaloni senza escludere gli accessori. Pizzi e ricami invaderanno invece i guardaroba delle donne più romantiche e femminili.

Vediamo come trasformare le due tendenze in idee per i bar e locali di aperitivi. I due trend ci fanno pensare a temi molto precisi per le vostre serate: aperitivi rock vs aperitivi romantici. Nel primo caso non dovranno mancare mini-burger di carne o di soia per i clienti vegetariani, birra (molti la chiedono artigianale e locale), patatine fritte o al cartoccio. Non volete rovinare l’atmosfera ungendo le dita dei vostri clienti? Nessun problema con Combi Twist Plus che permette di ottenere un fritto light adatto a un vero spirito rock. Rolling Potatos invece è la macchina più adatta per ottenere il tradizionale piatto anglo-irlandese. La colonna sonora potrà spaziare da tutta la discografia di Elvis, a Diamonds Dogs di David Bowie al più conosciuto in Italia Lambrusco coltelli rose & pop corn di Luciano Ligabue.

Se il vostro spirito è decisamente più romantico potrete offrire bruschette sfiziose e delicate con gamberi e zucca, paté di olive, o con il pesce. Nel terzo caso potreste scegliere il nordico salmone affumicato con fichi ed erba cipollina o, in alternativa, usare i gamberetti sbollentati per alcuni minuti e conditi con paprika e un pesto leggero di zucchine e mandorle. Grazie a Labruschetta sarete in grado di preparare contemporaneamente otto bruschette da tavolo e i taglieri in legno richiameranno l’atmosfera picnic adatta al tema. Vini leggeri e frizzanti potranno completare la vostra offerta di aperitivo romantico. Non dovranno mancare candele ad ogni tavolo e al bancone e come colonna sonora la compilation di Colazione da Tiffany, un vero must per donne romantiche di ogni tempo.

Se invece la pioggia e il freddo saranno i veri protagonisti del prossimo settembre, perché non organizzare degli aperitivi dall’atmosfera casalinga con musica soffusa e clima che favorisce relax e serenità? In questo caso sarà fondamentale cercare ingredienti casalinghi e di stagione da inserire nel vostro menu. Un richiamo ai prodotti dell’orto e alla cucina della nonna: dalla zucca alle noci senza dimenticare parmigiano e radicchio per un vero aperitivo di successo!