Si avvicina la fine dell’anno e con essa i preparativi per il menu di Capodanno. Un’occasione speciale per impreziosire l’offerta, incrementando le possibilità di essere scelti dalla clientela in cerca di un locale per festeggiare l’inizio del nuovo anno.

 Appetizer e antipasti da mangiare con gli occhi

Pranzi e cene importanti devono iniziare con golosi stuzzichini. Dalle tradizionali cappesante gratinate agli immancabili cestini di formaggio, sono molte le ricette per un antipasto leggero e gustoso. Come ad esempio dei roll di piadina tagliati e farciti con salmone, caprino e rucola. Potreste anche inserire nel menu degli assaggi di sushi frittata da preparare con Rondò Unika. Stendete sulla piastra concentrica le uova sbattute. Quando l’impasto sarà pronto e soffice, aggiungete delle zucchine a listelle e arrotolate il tutto su se stesso. Una volta tagliate le porzioni per l’assaggio potete utilizzare degli stuzzicadenti per mantenere la forma arrotolata della frittata.

Gli antipasti non devono essere troppo pesanti, altrimenti le altre portate rischiano di risultare sgradevoli o addirittura di non essere gradite per la sensazione di sazietà. Dosate bene le porzioni, evitando eccessi che potrebbero rivelarsi dei boomerang.

Menu di Capodanno: i primi piatti

Come anticipato, gli antipasti devono lasciar spazio alle grandi portate del menu di Capodanno: i primi. Per la cucina italiana la loro presenza è fondamentale. Non possono mancare le classiche tagliatelle allo scoglio o al ragù, variante più veloce nella cottura delle lasagne. Molto spesso vengono preparati anche i cannelloni ripieni o le crespelle. Queste ultime solitamente vengono servite ai funghi, ma per rendere il vostro menu unico potete proporre delle varianti al salmone o ai cardi, salsiccia e salsa di caprini, ricetta proposta dallo chef stellato Bruno Barbieri.

Ad aiutarvi nella preparazione delle crepes salate Rondò Unika, che vi consente di cuocere in poco tempo una crespella dallo spessore e dalle forme perfette. Per fare del vostro piatto un’opera d’arte, se la ricetta ve lo concede, arrotolate le crespelle su se stesse in modo da formare delle rose con la pasta. Il risultato sarà un elegante piatto da servire.

Secondi piatti e contorni gourmet in poco tempo

Non esiste alcun menu di Capodanno senza arrosto. Per impreziosire il piatti vi consigliamo di preparare alcune salse particolari, ad esempio alla menta o una agli agrumi. Renderanno la carne profumata e più saporita. Non dimenticate di accompagnare i secondi piatti a dei contorni gustosi. Spesso infatti si punta molto sulla cottura di carne o pesce da sminuire la resa della verdura. Preparare una ratatouille colorata e leggera con carote, zucchine e patate tagliate a sfogliatelle è un procedimento che richiede pochi minuti, ma che all’occhio risulta sorprendente. Con Combi Wave potete addirittura accelerare i tempi e cuocere in soli 70 secondi una grande porzione di verdure miste. Potete anche scaldare le lenticchie precedentemente cotte in una manciata di secondi, proponendole alla vostra clientela accompagnate dai migliori auguri per l’anno nuovo.

Dolci tentazioni

Nonostante siano ultimi nel menu di Capodanno, i dolci sono sempre attesi con gioia dai più golosi. Se dalle feste natalizie avete avanzato del pandoro, potreste pensare di preparare delle piccole porzioni di tiramisù sostituendo i biscotti tipici della ricetta con strati di pandoro. Per variare il menu inserite anche delle dolci soluzioni da preparare con Rondò Unika, come i waffle da servire caldi con crema di vaniglia o allo zabaione, o dolcissime donuts con glassa colorata rosso natale con zuccherini verdi e bianchi.

Per stupire la clientela con un menu di Capodanno innovativo basta poco, una variante rispetto alle classiche ricette e la sorpresa è assicurata. In questo modo crescono le possibilità per cui le persone desiderino trascorrere un pranzo o una cena di festa nel vostro locale. Una mossa strategica che amplia l’offerta, aumenta gli incassi e favorisce una buona reputazione. Per un aiuto nella preparazione di menu innovativi e sorprendenti scoprite le innumerevoli potenzialità delle macchine Techfood, studiate per un locale di successo.