Oggi vi proponiamo un redazionale a cura di Angelo Iori, titolare di Techfood. Angelo ci racconterà come costruire, a prezzi bassi, un menù variegato per la colazione, considerando le preferenze, non solo degli italiani, ma anche degli europei abituati alla colazione continentale.

Gli stili di vita e di consumo si modificano continuamente e, spesso, la molla emotiva che determina questi cambiamenti dipende dalla mobilità e dalle esperienze che facciamo in Italia e all’estero nel corso della nostra vita.

Viaggiando e visitando altri paesi, subiamo l’influenza di culture e gusti differenti dai nostri, che ci coinvolgono fino al punto da modificare le nostre abitudini alimentari anche quando siamo nel nostro paese.

Io stesso tornando dai miei viaggi all’estero in visita a parenti ho cambiato il modo di bere abituandomi, non senza fatica, al tipico caffè di cultura mitteleuropea percolato, o infuso in acqua, e mantenuto in caldo.

Tutti noi sappiamo quanto è importante il caffè espresso italiano nella nostra cultura e quanto è importante per l’andamento dei nostri locali. Dobbiamo prepararci al cambiamento dei gusti e non rimanere indietro.

Per questo motivo in Techfood abbiamo colto al volo la filosofia della colazione continentale, e deciso di completare l’offerta alimentare abbinata a ogni tipo di caffè.

In modo che voi possiate proporre ai vostri clienti, oltre alla classica prima colazione italiana, una serie di prodotti adatti a palati diferrenti: crepes, waffle, churros e molti altri ancora grazie a una sola macchina multifunzione.

Questi alimenti hanno caratteristiche tali per cui approntare in un hotel o in un albergo un menù di questo tipo per la clientela straniera diventa quasi impossibile, se non a fronte di costi molto alti.

L’esempio pilota che per noi ha segnato la svolta nel campo della prima colazione made in USA è stata, ed è tuttora, la fornitura di un nostro preparato per pancake a Heinz Beck, chef stellato Michelin del Cavalieri Hilton di Roma, per la clientela americana dell’Hotel.

Grazie a Unika, macchina ideata da Techfood, è possibile creare un menù prima colazione variegato in ogni locale o cucina di qualsiasi struttura alberghiera o bar.

Infatti, la macchina può produrre – programmandone la cottura – Waffles o Gauffres, Churros, Crepes o Pancake, Cialde, in forma di cono o cestino, e, infine, la classica ciambella americana Donuts.

La sostituzione delle piastre è istantanea, inoltre il prodotto può essere preparato 2 o 3 ore prima della vendita per poter avere sempre a disposizione gli alimenti già pronti e invogliare l’acquisto.

Ognuno di questi prodotti ha una sua ricetta a base di preparato liofilizzato a cui va aggiunta solamente acqua, e in alcuni casi un piccole quantità di olio.

La tabella qui di seguito mostra gli ingredienti necessari per ciascun prodotto, i tempi di preparazione e i tempi di conservazione.

 

 

PRODOTTOINGREDIENTITEMPO DI PRODUZIONECONSERVAZIONESCADENZA DEL MIX DI PREPARATO
temperatura ambientein frigo
crepes1 kg di preparato + 2 lt di acqua30”6 ore24/48 ore1 anno
waffle1 kg di preparato + 1 lt di acqua30”6 ore24/48 ore1 anno
churro1 kg di preparato + 1 lt d iacqua + 0,2 di olio di girasole15”6 ore24/48 ore1 anno
Piadine1 kg di preparato + 0,45 lt di acqua + 0,1 lt di olio di girasole20”6 ore24/48 ore1 anno
Donuts1 kg di preparato + 0,4 lt di acqua + 0,1 di olio di girasoli20″6 ore24/48 ore1 anno
Cialde per coni1 kg di preparato + 0,7 lt di acqua25″6 ore24/48 ore1 anno

Da questa tabella si può  verificare l’estrema flessibilità del progetto, la facilità di utilizzo e la convenienza a produrre direttamente con il vantaggio di avere sempre a disposizione una quantità di prodotto pronto a cuocere o cucinato anche per preparazioni istantanee.

Unika è una macchina particolarmente compatto, si può utilizzare anche in zona degustazione in quanto provvista di piastre teflonate che esaltano, non solo la produzione dal vivo senza fumo per una colazione leggera senza grassi, ma anche l’invitante profumo tipico della pasticceria della nonna.

 

A questo link potete trovare maggiori informazioni su Unika, oppure è possibile telefonare al numero verde 800-014405.

Fateci sapere le vostre opinioni e commenti a riguardo scrivendo qui sotto!