Aprire un locale in centro ha moltissimi vantaggi: sarà ben visibile, in una zona di passaggio, probabilmente frequentato senza troppi vincoli di stagione. Ma c’è un rovescio della medaglia: la concorrenza fittissima, dalla quale è necessario difendersi con un menu per bar originale. Ne abbiamo parlato con Salvatore del bar bakery Battaglia Milano.


Dove si trova il vostro bar? La posizione ne influenza il successo?

Il Battaglia Milano si trova in Corso Venezia: anche chi non conosce bene la città avrà sicuramente sentito parlare di questa via centralissima, che congiunge Piazza San Babila con Porta Venezia. Delimita uno dei “lati” della zona conosciuta come Quadrilatero della moda.
Parliamo insomma di un’area molto frequentata, che ci aiuta nel farci conoscere.

Come e quando avete deciso di lanciarvi in questa avventura?

La nostra è un’apertura recente, siamo qui da fine ottobre.
Veniamo da un settore completamente diverso, quello del tessile, e questa rappresenta per noi una bellissima sfida oltre che un investimento.

Cosa proponete?

La nostra è un’offerta principalmente diurna, che parte dalla colazione e prosegue con brunch, pranzi veloci, merende e aperitivi .

Qual è la specialità del suo locale?

Cerchiamo di creare un offerta che ci distingua dagli altri bar della zona, curando proposte di panini particolari e abbinamenti originali con le crêpes. Potremmo quasi dire gourmet!


Come avete conosciuto Techfood?

Abbiamo visto Combi Wave sul vostro sito e ci è sembrato l’alleato indispensabile per creare il giusto menu per bar.
Durante l’incontro con il vostro rappresentante abbiamo avuto modo di conoscere anche altre attrezzature che abbiamo poi deciso di integrare, come la piastra Rondò UnikaBubble Waffle.

Quali vantaggi vi hanno portato le macchine Techfood?

La possibilità di realizzare diversi tipi di cotture e di preparazioni per tutti i momenti della giornata, senza la necessità di avere la canna fumaria.
Abbiamo inoltre apprezzato moltissimo la possibilità di poter avere una dimostrazione con uno dei vostri chef, stiamo prendendo appuntamento proprio in questi giorni per capire come sfruttare al meglio le potenzialità delle macchine.

Che cosa deve avere un locale di successo?

Sicuramente le giuste attrezzature possono cambiare moltissimo i flussi di lavoro. Ma per noi è fondamentale trovare personale competente, perché in molti lavorano nella ristorazione senza passione, come impiego provvisorio.

Puntare su un menu per bar accattivante è sicuramente una strategia vincente per diventare un punto di riferimento nelle zone più frequentate.
Ma se volete stupire la vostra clientela, perché non proporre un hamburger o un kebab di cioccolato? Con   Choco preparate entrambi con un solo macchinario.