A inizio gennaio abbiamo lanciato il challenge Chef da Bancone per valorizzare chi dietro al banco ha creatività da vendere anche in cucina. In poche settimane abbiamo raccolto moltissime ricette di piatti per bar, proposte da baristi e addetti horeca provenienti da tutta Italia. Lunedì 20 gennaio lo chef Simone Rugiati, ospite d’onore allo stand Techfood di Sigep 2020, ha proclamato la ricetta vincitrice, curiosi di scoprire qual è?

La ricetta da veri chef da bancone

Gamberi e zucchine a modo mio è la ricetta di Anna Grazzini, vincitrice della prima edizione del challenge Chef da Bancone. Un piatto che ha colpito lo staff Techfood e lo chef Simone Rugiati perché propone una nuova e interessante prospettiva del classico abbinamento zucchine e gamberi.

Le zucchine, infatti, vengono proposte come spaghetti di verdura, che oltre a essere molto scenografici, sono facili da realizzare e rappresentano un’alternativa sana e leggera per la pausa pranzo al bar. Gli spaghetti di zucchine, inoltre, sono una valida soluzione per proporre piatti per bar senza glutine, ma gustosi e ricercati. L’altro punto vincente è la scelta di utilizzare spezie e sapori esotici, come il curry e la salsa di soia, abbinati a gusti più mediterranei, come la granella di pistacchio e la buccia di limone.

Gamberi e zucchine a modo mio è una proposta semplice e veloce da preparare, aspetti fondamentali per bar e tavole fredde, ma che punta alla ricerca di sapori originali ed è gluten free. Inoltre si adatta facilmente alla cottura con i forni della linea Combi, elemento imprescindibile nel decretare il piatto vincitore del challenge. La ricetta, infatti, verrà studiata dagli chef Techfood e inserita nei ricettari elettronici di Combi Wave e Combi Wave Smart.

Ingredienti

Zucchine;

Gamberi freschi;

Farina di riso;

Buccia di limone;

Curry;

Granella di pistacchio;

Salsa di soia;

Aglio e prezzemolo;

Pepe.

La Chef da Bancone

La mente dietro alla ricetta Gamberi e zucchine a modo mio è Anna Grazzini, chef e proprietaria della Pizzeria Al Borgo a Lucca. I suoi piatti per bar sono farciti con ingredienti di altissima qualità; proposti in versioni gourmet, vegan e senza glutine; e persino abbinati a un calice di vino. Non ci stupisce che una chef così poliedrica abbia sfornato la ricetta vincitrice. Per lei la aspetta una sorpresa targata Techfood!

Combi, l’aiuto chef anche nelle cucine piccole

Grazie alle tre tecnologie di cottura – infrarossi, turbo ventilazione e microonde – le soluzioni da banco della linea Combi consentono di impreziosire l’offerta di qualsiasi locale in tempi ridotti, a bassi consumi e occupando poco spazio. Si adattano facilmente a ogni contesto perché non presentano l’obbligo di canna fumaria. Lo strumento perfetto per gli Chef da Bancone come voi, quale modello è più adatto alla vostra attività? Scopritelo con il nostro test dedicato.