Con i primi caldi cresce la voglia di stare all’aperto quando si esce a mangiare qualcosa o a bere un drink con gli amici. La distesa estiva si rivela così una soluzione ideale per accontentare i clienti che vogliono stare all’aria aperta e incrementare le vendite grazie all’aumento dei coperti. Abbiamo già trattato questo argomento in precedenza, dandovi le prime regole necessarie per la gestione di uno spazio all’esterno del vostro locale. Questa volta vogliamo focalizzarci su come decorare la distesa estiva. Ecco le nostre idee.

Sedie, panchine e divani

Il primo passo per una bella distesa estiva è scegliere l’arredamento giusto in base al vostro locale. Se possedete una gelateria, potreste creare delle originali panchine con il pallet riverniciate di bianco e imbottite con cuscini color pastello. Per trasportarle con comodità al momento di chiusura, fissate delle robuste ruote ai piedi, la vostra schiena vi ringrazierà.

Per dare un tocco romantico alla distesa di un bar, invece, optate per delle graziose sedie in ferro battuto dallo stile francese con le inconfondibili decorazioni a cuore. Il colore in questo caso fa la differenza: nero per un look più elegante, bianco invece per un aspetto più country. Se il vostro spazio lo consente, inoltre, potreste valutare di inserire tra sedie e divani anche una sedia altalena che darà un tocco ancora più poetico alla distesa.

Se lo stile del vostro locale e ciò che proponete è più esotico, vi consigliamo i pouf ottomani in corda, sedute più basse delle classiche sedie dal tratto tipicamente etnico. Potreste addirittura cimentarvi nel fai da te e crearli ricoprendo un copertone usato con della corda e riverniciandolo a piacere.

Zone d’ombra

Nelle ore più calde dell’estate la distesa può trasformarsi in un rovente forno. Per questo motivo è bene considerare anche l’inserimento di ombrelloni o piante per creare zone d’ombra. Anche in questo caso bisogna dare molta importanza allo stile del locale quando si scelgono gli ombrelloni.

Per quanto riguarda la scelta delle piante ombreggianti, l’ideale sarebbe porre delle piante in vaso alte e con foglie larghe. Se lo spazio è limitato potreste utilizzare dei vasi decorativi dove mettere rami di palma per dare la sensazione di freschezza nei giorni più caldi.

Light design

L’illuminazione della distesa è un aspetto da non sottovalutare, la luce dà l’atmosfera giusta alle nottate passate all’aperto. Per dare un’aria soft, non dimenticate di accendere le candele sui tavoli. In vista dell’estate potreste pensare di crearle voi con piante aromatiche come il rosmarino. Il processo è molto semplice e il risultato avvolgerà i vostri clienti in una leggera fragranza estiva.

Non solo candele, ma anche l’illuminazione elettrica deve essere curata nel dettaglio. Tirate fuori dallo scatolone degli addobbi di Natale le lucine color champagne, saranno perfette per conferire un aspetto intimo e accogliente alla vostra distesa.

Piante e fiori

Con la bella stagione la natura riprende vita e ci riempie di colori e profumi. I fiori sono una perfetta soluzione per rendere piacevole alla vista la vostra distesa. Via libera quindi a mazzi di fiori o addirittura a piantine in vaso. Per chi non ha il pollice verde, si può sempre optare per le piante grasse. Molto più resistenti al caldo estivo e soprattutto a chi non piace curare troppo le piante.

Curare l’aspetto della propria distesa è importante perché consente di creare un ambiente accogliente. Seguendo alcuni dei nostri consigli i vostri clienti rimarranno piacevolmente entusiasti.