Da ormai un anno le parole take away e delivery sono entrate nel nostro vocabolario quotidiano. È cambiata la percezione dei due servizi, non solo per il pubblico, ma anche per gli esercenti che vedono nel panino da asporto o consegnato a casa non più un’alternativa, ma proprio un’offerta parallela alla vendita in loco. Un’ipotesi confermata dallo chef Simone Rugiati, come afferma in questa intervista:

La massa, che prima non era abituata al delivery, ora ha provato la comodità del servizio e per questo bisogna ripensare all’attrezzatura per asporto veloce e di qualità. I forni Combi Wave o Combi Wave Smart permettono di ridurre i giorni di lavorazione e il personale. Consente di organizzare piatti precotti, poi abbattuti e rigenerati al momento dell’ordine; tutto con una sola persona in cucina.

Con l’aumento dei locali attivi nel take away diventa quindi fondamentale differenziare la proposta considerando due fattori: velocità del servizio e qualità del menu. In questo vi aiuteranno le ricette che Rugiati ha ideato per Techfood.

Proposte golose e originali, facili da replicare in poco tempo nel vostro bar, che vi permetteranno di realizzare piatti da asporto anche in una cucina piccola e non attrezzata. Come il Pan per focaccia, una focaccia per bar pronta in meno di 2 minuti con Combi Wave e farcita con ingredienti locali.

Ingredienti per una porzione

1 Focaccia

60 g Culaccia

1 Pera abate

1 Zucchina chiara piccola

40 g Stracchino

20 g Nocciole

Qualche chicco di ribes

Sale, pepe e olio evo q.b.

Procedimento

Mettete la focaccia per bar e le nocciole sulla teglia di Combi Wave e cuocete per 1:45 minuti. Tagliate la zucchina molto sottile con una mandolina e conditela con un pizzico di sale, pepe e un filo d’olio.

    

Aprite la focaccia a libro e farcitela con lo stracchino, la culaccia, la pera tagliata a fette sottili, le zucchine e le nocciole tostate.  Ultimate con qualche chicco di ribes e servite.

Oltre a quelle dello chef Simone Rugiati, sono davvero moltissime le ricette che Combi Wave vi permette di preparare 20 volte più velocemente burger, patatine, alette di pollo e molto altro ancora. E con il nuovo restyling del forno, fresco di 2021, è ancora più facile igienizzare l’attrezzatura.