Tra tutti i piatti pronti per bar la pasta è sicuramente la soluzione più frequente, che però pecca di poca originalità e gusto. Spesso è un esperiente per quei locali con una cucina di pochi metri quadrati, ma gli spazi ridotti non possono limitare la varietà del menu.

Grazie a Combi Wave preparate un’offerta completa, partendo da alimenti non precotti, e originale, ispirandovi alle ricette di Simone Rugiati. Oggi vi presentiamo l’ultimo piatto che lo chef ha studiato per la linea Combi: cavatelli con un sugo al sapore mediterraneo pronti in soli 4 minuti.

Cavatelli Gratin

Ingredienti

80 g di cavatelli di pasta fresca

50 g di broccolo romano

50 g di broccolo

50 g di caciotta

3 filetti di acciughe

3 pomodori secchi

1 cucchiaio di cipolla stufata

Basilico ligure

Olio evo, sale e pepe q.b.

 

 

Procedimento

In un contenitore in vetro temprato con coperchio mettete le cimette dei broccoli mondate, la pasta, un filo d’olio, un pizzico di sale, un cucchiaio di cipolla stufata e l’acqua. E cuocete, il timer integrato di Combi Wave vi aiuterà nella gestione dei tempi di cottura.

Terminata la prima fase di cottura aggiungete la caciotta grattugiata a coprire la pasta e cuocete.

Una volta pronta la pasta, aggiungete i filetti di acciuga, i pomodori secchi tagliati e guarnite con il basilico fresco sfogliato.

Con le originali ricette di Simone Rugiati e la velocità di cottura di Combi Wave i piatti pronti per bar saranno solo l’ultima alternativa da proporre ai vostri clienti. E se volete preparare un secondo di pesce? Provate il tris di salmone dello chef Rugiati, sfornato in 120 secondi.