Uno dei grandi problemi negli allestimenti per bar è lo spazio. In Italia si contano circa 150 mila attività di ristorazione, di cui il 30% è rappresentato dal classico bar della mattina. Spesso le dimensioni di questi locali sono ridotte, talvolta non c’è spazio per la cucina. Un’area di lavoro limitata può comportare al restringimento dell’offerta e alla diminuzione delle possibilità di guadagno. Per fronteggiare il problema, vi proponiamo 3 soluzioni salvaspazio per cucinare sul banco.

1. Con Combi Masterchef l’apericena è servita

Immaginate di offrire un buffet per l’happy hour preparato al momento con solo una macchina, e che questa sia adatta anche da banco. Sembrerebbe un miraggio per chi lavora in un bar dagli spazi angusti, ma è ciò che offre Combi Masterchef.

Combi Masterchef è il forno a infrarossi che, grazie alla sua tecnologia combinata, può preparare qualsiasi piatto, dalla colazione all’apericena. È particolarmente indicato per cuocere sfiziosità e fritti misti, anche sul bancone perché non richiede l’impianto d’aspirazione. Il sistema di convezione dell’aria, infatti, non produce né fumi né odori e per questo motivo è ideale per i piccoli bar che vogliono ampliare il menu nonostante lo spazio ridotto del locale.

Combi Masterchef è comodo per dimensioni, versatilità e velocità. Le resistenze a infrarossi consente un riscaldamento ultra rapido del forno, riducendo i tempi di cottura. Per esempio, cuoce di 200 gr di carne in soli 3 minuti.

La miglior qualità di Combi Masterchef è la velocità di cottura. Nel mio locale ne abbiamo due, che utilizziamo senza sosta. In due anni con solo uno dei due forni abbiamo preparato 18mila cotture. (Manuel Festa, Bianco Beer Food)

Scoprite la Combi Masterchef a 150 € al mese, costo deducibile al 100% e interessi zero.

barista che inforna fritto misto nel forno da banco

2. Rondò Unika, l’unica soluzione salvaspazio con 5 piastre

Rondò Unika è l’unica a preparare infiniti dessert con una sola macchina. Grazie alle sue piastre intercambiabili si presta perfettamente agli allestimenti per bar stretti, anche da banco. Il sistema Easy Clic vi permetterà di sostituire le piastre a caldo in pochi secondi e totale sicurezza.

Con Rondò Unika potrete inserire nel vostro menu crêpes, pancake, waffle, churros, donut, coni, cialde, piade, frittate e tortillas. È stata studiata per soddisfare le esigenze della clientela di bar e gelaterie.

La miglior qualità di Rondò Unika è la capacità di realizzare in poco tempo più piatti. Preparo una crêpe e subito dopo un waffle, soddisfacendo ogni richiesta senza lunghe attese e con una sola macchina. Rondò Unika è uno strumento sempre utile, noi la utilizziamo per la preparazione di piatti dolci e salati, ricoprendo le diverse richieste dei clienti a seconda della fascia oraria. (Andrea Ferrandino, TrentadueCafè)

Scoprite la promozione Rondò Unika, potrete avere una coppia di piastre a scelta e 30 kg di preparato alimentare a 78€ al mese.

preparazione di una crêpe sulla piastra rondò unika

3. EasyCono, così salvaspazio così perfetto per lo street food

Le dimensioni degli stand dello street food garantiscono per EasyCono, la terza soluzione salvaspazio per allestimenti per bar e postazioni ridotte. Come per tutte le macchine da banco, anche questa è studiata per proporre un menu dolce e salato ottimizzando gli spazi.

EasyCono vi consente di preparare istantaneamente coni dolci e salati, facili da farcire e consumare. Potrete arricchire l’offerta del vostro locale con coni ripieni di gelato, yogurt, creme e frutta, o con gamberetti, formaggi, affettati e verdure cotte. EasyCono è pensata per una proposta ideale per i tipici carretti street food e per questo motivo si adatta anche al bancone del bar.

Scoprite la promozione EasyCono a partire da 50 € al mese.

stand street food con venditore ambulante

Allestimenti per bar: l’ordine salva lo spazio

Seppur piccolo, qualsiasi bar deve conoscere l’ordine per ottimizzare al meglio gli spazi dietro al bancone. Il banco rappresenta il centro di tutti i locali, per questo è importante allestirlo correttamente, e soprattutto in base al momento della giornata.

Mattino

Per i breakfast bar il mattino rappresenta il momento di maggior affluenza. Lasciate libero il bancone per agevolare le consumazioni in piedi, disponendo tovaglioli e zucchero nei punti dove si concentra la clientela.

Pranzo

A differenza del mattino, il pranzo è un momento più rilassato per il bancone. Sfruttate lo spazio per mostrare il menu del giorno, lasciando sempre un po’ di spazio per chi sceglie di prendere il caffè al banco.

Aperitivo

L’aperitivo, così come la colazione, è un momento molto movimentato. Ottimizzate gli spazi del bancone per offrire un ricco buffet perfetto per l’happy hour, ricordando di mettere sempre a disposizione piatti, tovaglioli e stoviglie.

Il vostro locale ha una cucina, ma volete imparare a organizzare meglio gli spazi? Seguite i nostri consigli per una cucina piccola, ma efficiente.