L’8 marzo rappresenta un momento di riflessione sulla condizione delle donne nella società, ma anche la giusta occasione di comunicazione con il gentil sesso. Utilizzare questa celebrazione per concentrare l’attenzione sulla clientela femminile può infatti portare risultati interessanti per la vostra azienda.

La realizzazione di cocktail o ricette particolari caratterizzate dal colore giallo come la mimosa, fiore simbolo della festa, sono solo alcune delle idee che potete realizzare per celebrare l’evento. C’è tuttavia un fattore davvero importante che non deve essere dimenticato: il vero senso dell’8 marzo è ricordare che le donne vanno rispettate e celebrate ogni giorno.

E allora perché non approfittare della Festa della Donna per fidelizzare il cliente e rafforzare la vostra comunicazione?

Cosa significa fidelizzare il cliente

Per farla semplice e chiara, potremmo dire che con questa frase si fa riferimento a tutte le strategie volte a fare in modo che il colpo di fulmine fra la vostra azienda e i consumatori resista nel tempo. Si tratta di circondare la clientela di piccole coccole e attenzioni, qualche sorpresa, ricordarsi di celebrare i momenti importanti e far sentire ogni persona speciale e unica.

La Festa della Donna, da questo punto di vista, è un evento perfetto. Sebbene sia spesso tacciata di essere una manifestazione troppo commerciale e qualunquista, essa è ancora dotata di un significato molto profondo: il rispetto e l’esaltazione del mondo femminile.

Puntare sulle emozioni

Le iniziative che è possibile mettere in atto per l’occasione sono davvero infinite. Potreste pensare a soluzioni semplici e facili da realizzare. Piccoli omaggi floreali, o ancora un piccolo dolcino offerto dalla casa, un assaggio di un cocktail speciale, un buono sconto da poter utilizzare in un secondo momento. Stupite, emozionate e sorprendete le vostre clienti con qualcosa che non si sarebbero mai aspettate. Regalerete loro un sorriso e una sensazione di benessere e gratificazione che resterà per sempre associata alla vostra realtà.

Potreste anche pensare a una tessera riservata alle donne. Una sorta di raccolta punti che consente di accedere a piccole degustazioni, assaggi omaggio e sconti esclusivi, al raggiungimento di un certo numero di consumazioni. Così facendo la Festa della Donna si prolungherà nel tempo, e le vostre clienti si sentiranno coccolate anche dopo questa data.

La donna al centro di tutto

Fidelizzare il cliente, quando si tratta di 8 marzo, significa in sostanza ricordare ai vostri consumatori il grande valore di ogni donna. Piccoli bigliettini con frasi significative da abbinare ai vostri piatti potrebbe per esempio stimolare la riflessione non solo per le appartenenti al gentil sesso, ma anche per gli avventori di sesso maschile.

Potreste certamente pensare anche soltanto di regalare un semplice rametto di mimosa. Ricordate però che ogni tipo di azione di marketing, promozione e comunicazione che attivate andrà a costituire l’identità della vostra attività commerciale. Attraverso ciò che realizzate per i consumatori raccontate i vostri valori e con che tipo di messaggio intendete posizionarvi sul mercato.

Ricordate che le donne sono dei clienti molto speciali: se saprete fare leva sulle loro emozioni e convinzioni, vi dichiareranno amore eterno. Fidelizzare il cliente è fondamentale per il successo di un locale, scoprite altri preziosi segreti del custumer care.